Termini e condizioni generali

  1. Disposizioni generali

1.1 Traduzioni Portoghese è un brand utilizzato da “Brazicious di Federico Morato”, nel seguito semplicemente Brazicious, avente sede a Milano.

1.2 Questi termini e condizioni generali sono applicabili a ogni rapporto giuridico tra Brazicious e il Committente, ed annullano i termini e le e condizioni generali del Committente, salvo il caso in cui Brazicious non li abbia precedentemente ed esplicitamente accettati per iscritto.

1.3 Per Committente s’intende una qualunque persona fisica o giuridica che incarichi Brazicious a eseguire un qualsiasi lavoro di traduzione o d’interpretariato.

 

  1. Preventivo e stipulazione di un accordo

2.1 Fino a quando Brazicious non abbia avuto la possibilità di stabilire la natura dell’intero documento da tradurre e/o da revisionare, qualunque preventivo fornito al riguardo, compreso il compenso e/o la data di consegna, non sarà soggetto ad alcun obbligo e potrebbe essere cancellato o modificato in qualunque momento.

2.2 L’accordo sarà stipulato dopo che il Committente avrà accettato, verbalmente o per iscritto, il preventivo fornito da Brazicious, o in seguito alla conferma scritta di accettazione da parte di Brazicious di un incarico fornito dal Committente stesso. Con scritto s’intende anche un’accettazione o conferma inviata via fax e/o tramite posta elettronica.

2.3 In linea di principio, Brazicious provvederà a confermare per iscritto (per esempio, per posta elettronica) l’incarico commissionatole. La mancata spedizione di una conferma non implica che l’accordo raggiunto sull’incarico venga meno.

2.4 Eccetto che nel caso in cui il Committente al momento della stipulazione dell’accordo abbia espresso chiaramente di agire su ordine, nell’interesse e/o per conto di terzi e, a condizione che non abbia comunicato il nome e l’indirizzo dei terzi, Brazicious considererà come Committente colui che ha fornito l’incarico all’agenzia di traduzioni.

2.5 Se Brazicious ha buone ragioni di sospettare che il Committente non sia in grado di assolvere i propri obblighi di pagamento, Brazicious è autorizzata a richiedere ulteriori garanzie di pagamento.

2.6 L’accettazione delle presenti condizioni implica l’accettazione della proposta presentata in termini di scopo del progetto, prezzo, tempi di consegna e condizioni di pagamento.

 

  1. Data di consegna e scadenza

3.1 Brazicious rispetterà la data di consegna concordata, salvo nei casi in cui Brazicious è stata impedita da chiari motivi di forza maggiore. Brazicious, non appena dovesse divenire chiara l’impossibilità di rispettare la scadenza per cause di forza maggiore, ha l’obbligo di informare immediatamente il Committente.

3.2 La consegna avrà avuto luogo nel momento in cui Brazicious avrà restituito al Committente la traduzione tramite posta elettronica, posta ordinaria, fax o corriere.

3.3 Riguardo all’incarico che deve essere svolto da Brazicious, il Committente è tenuto a fare tutto ciò che ragionevolmente è necessario per consentire a Brazicious di consegnare il prodotto in tempo.

3.4 Se è stata fissata per iscritto una data di consegna e se Brazicious non riesce a effettuare la consegna per motivi diversi da cause di forza maggiore, e se il Committente non può ragionevolmente prevedere di accettare un ritardo, Top, il Committente ha il diritto di annullare il contratto unilateralmente. In questi casi, tuttavia, Brazicious non è tenuta a pagare alcun tipo di risarcimento. Tale cancellazione non pregiudica l’obbligo da parte del Committente di pagare per il lavoro già svolto.

3.5 Il Committente deve fare tutto in suo potere per facilitare la consegna del prodotto da parte di Brazicious in base a quanto previsto dal contratto. L’eventuale rifiuto di accettare il prodotto costituisce inadempienza da parte del Committente, e le disposizioni di cui al punto 6.4 si applicano di conseguenza, anche se non è stata inviata alcuna esplicita richiesta di accettazione del prodotto.

 

  1. Modifica o cancellazione di un incarico

4.1 Nel caso in cui il Committente apporti dei cambiamenti o aggiunte dopo la stipulazione dell’accordo e detti cambiamenti e/o aggiunte siano state giudicate eccessivamente numerose da parte di Brazicious, Brazicious si riserva il diritto di cambiare la data(e) di consegna e/o il compenso secondo le modifiche apportate o di rifiutare tali modifiche. In quest’ultimo caso, le disposizioni presenti al comma 4.3 saranno applicate per analogia.

4.2 Eventuali modifiche apportate alle condizioni concordate per un incarico, avvenute in seguito alla stipulazione dell’accordo, saranno effettive solamente dopo l’accettazione e conferma scritta da parte di Brazicious.

4.3 Nel caso in cui il Committente comunichi al Traduttore la risoluzione del contratto sarà tenuto a pagare il lavoro fino lì svolto, maggiorato del 50% del lavoro non svolto. Brazicious consegnerà al Committente tutto il lavoro già completato.

 

  1. Svolgimento degli incarichi e riservatezza

5.1 Brazicious si impegna nei confronti del Committente a svolgere ogni incarico di traduzione al meglio delle proprie capacità e competenze.

5.2 Brazicious ha il diritto di utilizzare i servizi di terzi, ovvero di un traduttore freelance qualificato, allo scopo di svolgere l’incarico.

5.3 In riferimento al livello qualitativo della traduzione che si desidera far eseguire da parte di Brazicious, il Committente è tenuto a fornire ogni informazione necessaria riguardo al testo da tradurre, inclusa ogni terminologia specifica.

5.4 Brazicious si impegna a trattare con estrema riservatezza tutte le informazioni ricevute da parte del Committente. Brazicious s’impegna a informare ogni traduttore indipendente al quale viene affidato l’incarico, sul suo obbligo di riservatezza per qualsiasi informazione ricevuta nell’ambito dell’incarico di traduzione. Brazicious non può essere ritenuta responsabile nel malaugurato caso in cui una terza parte non osserva il suo obbligo di riservatezza.

 

  1. Compensi e pagamenti

6.1 Le tariffe sono generalmente basate su un prezzo per parola o orario, salvo accordo contrario. Inoltre, Brazicious si riserva il diritto di addebitare al Cliente eventuali spese sostenute di tasca propria per l’esecuzione dell’ordine. Brazicious si riserva il diritto di calcolare una tariffa minima per ogni combinazione linguistica. Le tariffe espresse sono da intendersi esenti IVA.

6.2 Brazicious ha il diritto di aumentare il prezzo concordato, se è costretta a svolgere più lavoro o sostenere costi maggiori di quanto si potesse ragionevolmente prevedere al momento della conclusione del contratto, come conseguenza di dover lavorare con materiale laborioso, poco chiaro o che richiede tempo fornito dal cliente. A titolo di esempio, file difettosi, file con formattazione carente, incompleta o di cattiva qualità, file scansionati con testo manoscritto poco leggibile, file audio di cattiva qualità. Questo elenco di esempi non è esaustivo.

6.3 L’importo delle fatture va pagato entro trenta giorni dalla data di emissione della stessa tramite versamento sul conto bancario comunicato da Brazicious, salvo accordi differenti. Il pagamento deve essere netto, senza sconti, riduzioni o differimenti.

6.4 In caso di ritardato pagamento o di contestazione di un pagamento già avvenuto, gli ordini in corso saranno sospesi, e ogni rappresentazione o riproduzione, parziale o integrale, del lavoro in questione sarà considerata illecita. Brazicious si riserva il diritto di richiedere il pagamento immediato a un Committente che usi materiale non pagato e, ove applicabili, i compensi derivanti dai diritti d’autore. Brazicious avrà il diritto di trattenere il materiale fornito dal Committente e il lavoro finale a garanzia del pagamento da parte del Committente dell’intero corrispettivo dovuto. In ogni caso, il Committente dovrà corrispondere o rimborsare a Brazicious: gli interessi moratori sulla somma dovuta al tasso in vigore deliberato dalla Banca Centrale Europea maggiorato di cinque punti percentuali; i costi sostenuti da Brazicious per il recupero delle somme non tempestivamente corrisposte, ivi inclusi i costi per l’invio di comunicazioni scritte (raccomandate, fax, ecc.); ogni eventuale maggiore danno causato a Brazicious dal mancato o ritardato pagamento.

6.5 Nei casi in cui la modalità di pagamento includa il versamento di un anticipo a garanzia del lavoro svolto, tale acconto deve essere versato dal Committente nella modalità prevista entro la data limite prevista a contratto per il versamento dell’anticipo, e comunque non oltre 10 giorni lavorativi dalla data di firma del contratto. In caso ciò non avvenga, il Committente si dimostra inadempiente e Brazicious si riserva il diritto di cancellare l’ordine e richiedere il pagamento immediato del lavoro svolto, maggiorato del 50% del lavoro non svolto. Brazicious consegnerà al Committente tutto il lavoro già completato.

 

  1. Garanzia di qualità

7.1 Il Committente è tenuto a comunicare per iscritto e il prima possibile, non più tardi di cinque giorni lavorativi seguenti la consegna, a Brazicious eventuali reclami concernenti una traduzione, fornendo argomentazioni sul contenuto e una descrizione dettagliata del reclamo. La presentazione di un reclamo non solleverà comunque il Committente dall’obbligo di pagamento.

7.2 Qualora il Committente, una volta scaduti i termini stabiliti al comma 7.1, non abbia presentato alcun reclamo, l’incarico consegnato sarà considerato come integralmente accettato. Qualunque reclamo presentato in data successiva sarà preso in considerazione solo nel caso in cui Brazicious lo accetti.

7.3 Nel caso di un reclamo o di una controversia, Brazicious renderà nota la propria posizione in maniera formale, in parte basata anche sui commenti professionali del/i traduttore/i indipendente (che ha/hanno svolto l’incarico).

7.4 Se Brazicious considera fondato il reclamo, sia in parte che in toto, Brazicious si impegna, a proprie spese e in un tempo più breve possibile, a consegnare una riedizione del lavoro contestato, provvedendo a una correzione in base alle indicazioni alla fine del comma 7.5. In nessun caso i difetti presenti in una parte del testo potranno rimettere in questione l’intero lavoro.

7.5 Saranno considerati errori: errori di sintassi, grammatica, ortografia, punteggiatura; traduzioni completamente errate; omissioni; mancata aderenza a eventuali glossari o indicazioni concordate specificate nel preventivo.

7.6 Il Committente si impegna a fornire tutto il materiale di riferimento utile allo svolgimento del servizio (disegni, schemi, piantine, schede, tabelle, glossari tecnici, liste delle abbreviazioni, terminologia ecc.) che permettono una migliore comprensione dei testi. In mancanza di tale materiale Brazicious potrà utilizzare una terminologia e uno stile generici che potrebbero risultare differenti da quelli abitualmente usati dal Committente, senza che questo comporti alcuna negligenza in termini di qualità.

 

  1. Responsabilità e manleva

8.1 Il Committente potrà ritenere responsabile Brazicious solo per perdite o danni per i quali è dimostrabile il legame diretto con una mancanza attribuibile a Brazicious. Brazicious non sarà mai responsabile per qualsiasi altra forma di danno, come perdita di profitti, perdita causata da un ritardo o mancati guadagni. Brazicious non sarà in alcun caso ritenuta responsabile della traduzione impropria causata da ambiguità presenti nel documento originale.

8.2 La responsabilità di Brazicious in ogni caso è limitata a un importo pari al compenso dell’incarico, e comunque non oltre il limite massimo di € 500.

8.3 Il Committente è responsabile del rischio di conseguenze sfavorevoli risultanti dall’utilizzo del testo tradotto da Brazicious, compresi danni personali ed economici. Il Committente è tenuto a controllare la correttezza di ogni parte importante o essenziale della traduzione fornita da Brazicious, come importi in denaro, valori numerici, dati e informazioni mediche, poiché, anche se Brazicious esegue le traduzioni al massimo delle proprie capacità e competenze, non può escludere eventuali omissioni.

8.4 Brazicious non sarà ritenuta responsabile per danni o smarrimento di qualunque documento, informazione o di supporti informatici che il Committente mette a disposizione di Brazicious. Inoltre, Brazicious non sarà ritenuta responsabile per eventuali danni causati dall’utilizzo della tecnologia informatica, internet e i moderni mezzi di telecomunicazione, o per danni risultanti dal trasporto o invio delle informazioni (supporti informatici).

8.5 Il Committente solleva da ogni responsabilità Brazicious nei confronti di reclami da terze parti relativamente alla violazione di un titolo di proprietà, brevetto o diritti di proprietà intellettuale.

 

  1. Rescissione del contratto

9.1 Se il Committente è inadempiente anche ad uno solo degli obblighi assunti nel presente contratto, se il Committente è dichiarato insolvente o fallito o se è presentato istanza di liquidazione coatta o di fallimento, se il Committente è soggetto a disposizioni in virtù di regolamenti di rinegoziazione del debito per le persone fisiche o se la società del Committente è liquidata, Brazicious avrà il diritto, senza essere tenuta a pagare alcun indennizzo, di risolvere il contratto totalmente o parzialmente, e di richiedere il pagamento immediato di eventuali importi in essere.

9.2 Brazicious avrà diritto a trattenere il materiale originale ed il materiale finale a garanzia del pagamento da parte del Committente del corrispettivo dovuto.

9.3 Nel caso in cui Brazicious non possa adempiere ai propri obblighi per cause di forza maggiore, indipendenti dalla propria volontà, potrà posticipare o terminare l’accordo senza avere l’obbligo di alcun risarcimento danni. Le cause di forza maggiore includono, ma non sono limitate a, incendio, incidente, sciopero, sommosse, guerra e misure adottate dalle autorità.

 

  1. Diritti d’autore

10.1 Salvo esplicito accordo contrario per iscritto, i diritti d’autore sulle traduzioni prodotte da Brazicious saranno ceduti al Cliente nel momento in cui risponda pienamene a tutti gli obblighi economici, finanziari e di qualsiasi altro tipo verso Brazicious riguardo l’opera in questione.

 

  1. Disposizioni finali

11.1 Il presente contratto è disciplinato dalla legge italiana e il foro competente è quello di Milano.

11.2 Solamente gli accordi per iscritto tra le Parti saranno presi in considerazione. L’eventuale invalidità o inefficacia di singole disposizioni del Contratto non comporta l’invalidità o inefficacia di tutto il Contratto. Tali disposizioni invalide o inefficaci dovranno essere sostituite da disposizioni valide ed efficaci che siano il più possibile simili e vicine alle intenzioni originali.