Traduzione in Portoghese Brasiliano e Europeo: una vale l’altra?

Traduzione in Portoghese Brasiliano e Europeo: una vale l’altra?

Traduzione in Portoghese Brasiliano e Europeo: una vale l’altra?

Il portoghese brasiliano e quello europeo sono veramente differenti, a partire dallo spelling fino ad arrivare all’uso dei verbi e della terminologia. Si può affermare che le differenze tra il portoghese europeo e brasiliano sono maggiori di quelle presenti tra inglese del Regno Unito e degli USA. In molte situazioni l’uso del portoghese europeo in Brasile è inaccettabile, così come è vero il viceversa. Addirittura, in certe situazioni, l’uso di certe parole può essere non solo completamente differente, ma potrebbe anche procurare qualche imbarazzo con la “i” maiuscola.

E’ il caso dei cosiddetti “falsi amici”: in Brasile è perfettamente normale chiamare moça la cameriera di un bar o una cassiera, oppure anche definire una qualsiasi ragazza, non avendo tale termine nessun’accezione di maleducazione. Il termine rapariga, invece, è volgare e designa la ragazza di strada, o le cosiddette piranhas, ragazze che hanno lo scopo di ingannare e spillare soldi ai turisti stranieri tramite la loro avvenenza. In Portogallo, invece, la situazione è completamente capovolta: il termine italiano “ragazza” è tradotto con rapariga, mentre dare della moça potrebbe attirare le ire della persona alla quale ci si sa rivolgendo.

Oltre a tale esempio eclatante, altre differenze semantiche, ovvero relative all’uso e al significato delle parole, sono legate al fatto che il portoghese del Brasile ha assorbito molte parole dalla lingua nativa degli schiavi, da altre lingue europee come francese e italiano, e da lingue indigene, come il Guaraní e il Tupí, specialmente  nomi di fauna e flora native brasiliane. Altri esempi di parole differenti nelle due lingue sono: trem (br) – comboio (pt) (treno. Comboio in Brasile significa “convoglio”); ônibus (br) – autocarro (pt) (autobus); café de manhã (br) – pequeno almoço (pt) (colazione).

Ci sono poi varie differenze di grammatica: ad esempio, nel portoghese brasiliano è “scomparso” l’uso del più che perfetto. O ancora, e questa è probabilmente la differenza grammaticale di cui più ci si accorge, le seconde  persone (singolare e plurale) non sono praticamente usate, sostituite  da quelle che erano le forma di cortesia (você e vocês). Se all’inizio colui che impara il Portoghese del Brasile potrebbe essere alquanto contrariato, alla lunga si rivelerà un bell’aiuto nell’apprendimento delle forme verbali (sono in pratica solo quattro, piuttosto che sei!), che sono probabilmente uno dei temi fondamentali più ostici delle lingue latine.

Altre differenze grammaticali importanti sono dovute alla scrittura delle parole:  in portoghese brasiliano le “c” e “p” silenziose (che non si pronunciano) non si scrivono, mentre in portoghese europeo sono ancora scritte. Alcuni esempi sono le parole ação (azione) e ótimo (ottimo), che in Portogallo sono scritte acção e óptimo.

Oltre alle differenze sin qui citate, le differenze maggiori sono sicuramente quelle relative alla pronuncia, che saranno affrontate più in dettaglio nel prossimo articolo.

Varianti del portoghese

Sicuramente, al momento, a meno che non si abbiano progetti di vivere e lavorare in Portogallo, oppure si debbano fare frequenti visite, la scelta migliore – non me ne vogliano gli amici portoghesi! – sembra quella di imparare il portoghese brasiliano, parlata dall’89% delle persone madrelingua portoghese, a differenza di quello europeo (5%) o di altre varianti africane (6% in totale). Non solo, fra i Paesi di lingua portoghese, il Brasile è sicuramente il paese col quadro macro-economico migliore con maggiori prospettive di crescita in futuro.

 

Necessiti di traduzioni in portoghese brasiliano?

Il team di Traduzioni Portoghese offre servizi di traduzione da italiano a portoghese brasiliano in svariati settori. Il nostro team annovera traduttori professionisti madrelingua brasiliani e italiani, che sapranno aiutarti grazie alla loro competenza, alla capacità di rispettare le tempistiche e all’offerta di un prezzo veramente competitivo.  

 

Richiedi un preventivo gratuito senza impegno!

 

Share

Federico Morato
Federico Morato

Ingegnere gestionale e consulente appassionato di imprenditorialità, lingue e Brasile. Dopo un'esperienza di due anni in Brasile, crea Brazicious, un'agenzia di traduzioni specializzata in traduzioni da e in portoghese. "Nordestino de coração", parla fluentemente quattro lingue e ama i ritmi musicali forró e axé, tipici del Nord-est del Brasile.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *